Istituto Comprensivo Polo 2 Taurisano

Scuola dell'Infanzia - Primaria e Secondaria di 1° grado

Font Size

SCREEN

Profile

Layout

Menu Style

Cpanel
  • accoglienza2_2014.jpg
  • accoglienza_2015.png
  • a_spasso_per_taurisano.png
  • a_spasso_per_taurisano2.png
  • festa_dello_sport.jpg
  • gian burrasca.jpg
  • grotta cipolliane_mod.jpg
  • iv_novembre_2015.png
  • la_giara.png
  • la_giara2.png
  • marcia_diritti.png
  • patto_educativo.png
  • puccia_2015_b.png

Organi di indirizzo politico-amministrativo

L’ organo di indirizzo politico-amministrativo previsto nella scuola è il Consiglio d’Istituto.

Il  Consiglio di Istituto. è l’organo di indirizzo e di gestione degli aspetti economici e organizzativi generali della scuola. In esso sono rappresentate tutte le componenti dell’Istituto (docenti, studenti, genitori e personale non docente) con un numero di rappresentanti variabile a seconda delle dimensioni della scuola.

Le attribuzioni del Consiglio sono descritte dal Decreto Legislativo 16 aprile 1994, n.° 297 “Testo Unico delle disposizioni legislative vigenti in materia di istruzione relative alle scuole di ogni ordine e grado” (art. 10). In particolare il C.d.I.:

  • elabora e adotta gli indirizzi generali e determina le forme di autofinanziamento della scuola;
  • delibera il programma annuale, ex bilancio e il conto consuntivo;
  • stabilisce come impiegare i mezzi finanziari per il funzionamento amministrativo e didattico;
  • delibera in merito all’adozione e alle modifiche del regolamento interno dell’istituto;
  • stabilisce i criteri generali in merito a:
    • acquisto, rinnovo e conservazione delle attrezzature tecnico-scientifiche, dei sussidi didattici (audio-televisivi, libri) e di tutti i materiali necessari alla vita della scuola;
    • attività negoziale del Dirigente Scolastico (contratti, convenzioni, utilizzo locali scolastici da parte di Enti o Associazioni esterne, assegnazione di borse di studio);
    • partecipazione dell’istituto ad attività culturali, sportive e ricreative, nonché allo svolgimento di iniziative assistenziali;
    • organizzazione e programmazione della vita e dell’attività della scuola, comprese le attività para/inter/extrascolatiche (calendario scolastico, programmazione educativa, corsi di recupero, visite e viaggi di istruzione, ecc.), nei limiti delle disponibilità di bilancio;
  • definisce gli indirizzi generali del POF elaborato dal Collegio Docenti (DPR 275/99);
  • adotta il P.O.F.

Consiglio di Istituto


Link utili

logo miur

 

 

 

 

logo indire
 

 

 

 

NOI logo

 

logo usr puglia

Canale video

256